Facebook Twitter
Le rubriche

La frutta e i dolci

Panettoncino Speziato Senza Glutine
ricetta Maurizio de Pasquale, pastry chef-gluten free e vegan

Ingredienti: 1000 g Mix per dolci Fibrepast Farmo, 8 uova, 150 g di burro, 80 g di latte fresco, 70 g di lievito di birra, 5 g di sale, 5 g di miele d'acacia, una bacca di vaniglia, cannella in polvere, noce moscata e zenzero a piacere.

Amalgamare bene il mix Farmo con lievito e uova, lasciar quindi riposare il composto, poi aggiungere il burro e il miele amalgamandoli.
Aggiungere al composto il latte e gli aromi, poi amalgamare ancora al meglio e formare l’impasto definitivo, da colare in un pirottino.
Far lievitare per tre ore a una temperatura di circa 27°C.
Infornare, infine, in forno preriscaldato a 170°C per un quarto d’ora circa.

Yogurt a colazione
Ingredienti: 500 g yogurt intero Cascine Orsine, 40 g di fiocchi d’avena Ecor, una banana, frutta a piacere, 4 cucchiaini di miele (o sciroppo d’acero) e 4 cucchiai di mandorle a filetti.

Lavare la frutta e, se serve, tagliarla in piccoli pezzi.
Tostare leggermente, in un padellino antiaderente, senza condimenti, prima i fiocchi d’avena e poi le mandorle a filetti.
Creare quindi quattro ciotole di yogurt, frutta e fiocchi, da addolcire con un cucchiaino di miele (o sciroppo d’acero) ciascuna.

Torta Irlandese
Ingredienti: 220 g di farina, 200 g di Tropical Demerara (zucchero di canna), 110 g di burro, 15 cl di Guinness, 2 uova, 200 g di uvetta, 50 g cedro candito, 50 g arancia candita, mezzo limone non trattato, mezzo cucchiaino di noce moscata, mezzo cucchiaino di cannella, mezzo cucchiaino di zenzero, 3 bacche di pepe della Giamaica, mezzo cucchiaino di bicarbonato di sodio, un pizzico di pepe e un pizzico di sale.

Riunire in una terrina 220 g di farina, 110 g di burro ben ammorbidito a fiocchetti e una presa di sale, poi sfregare gli ingredienti tra le mani fino a ottenere un impasto a briciole. Aggiungere quindi 200 g di uvetta, 50 g di cedro e arancia canditi ridotti a dadini, la scorza grattugiata di mezzo limone non trattato, 200 g di zucchero di canna e un pizzico di noce moscata, cannella, zenzero e pepe della Giamaica.
Dopodiché scaldare a fuoco lento in un pentolino 15 cl di Guinness, toglierla dal fuoco e miscelarla con mezzo cucchiaino di bicarbonato di sodio, lasciarla intiepidire e aggiungere 2 uova sbattute.
Versare, infine, il tutto sulla miscela di farina precedentemente preparata, quindi mischiare fino a ottenere un composto omogeneo da versare in uno stampo o più stampi monoporzione rivestiti con carta da forno.
Cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa un'ora
..

 

Pandoro farcito con crema alla ricotta
Ingredienti: un pandoro, 2 confezioni di Crema alla Ricotta Santa Lucia, 250 g di crema pasticcera (ottenuti con 3 tuorli d’uovo, 30 g di amido di mais, 90 g di zucchero, 150 ml di latte, 30 g di cioccolato fondente e una bacca di vaniglia), zucchero a velo e ciliegie candite a piacere.

Mettere sul fuoco un pentolino con il latte e i semi della bacca di vaniglia fino a raggiungere il bollore.
Nel frattempo sbattere e amalgamare bene i tuorli d’uovo con lo zucchero e l’amido di mais, per poi aggiungerli al latte con i semi di vaniglia, continuando a mescolare sul fuoco fino a ottenere una crema pasticcera densa e omogenea.
Riporre in frigorifero metà della crema ottenuta.
Sciogliere a bagno maria il cioccolato, per poi mischiarlo alla crema rimasta. Riporre in frigorifero anche la crema al cioccolato così ottenuta.
Tagliare a strati il pandoro e farcire alternando crema pasticcera alla vaniglia, crema pasticcera al cioccolato e Crema alla Ricotta.
Decorare, infine, il pandoro con zucchero a velo e ciliegie candite a piacere.

Strudel di ciliegie
Ingredienti per 4 persone: 280 g di pasta sfoglia Stuffer, 500 g di ciliegie snocciolate, 100 g di zucchero e uovo per spennellare la pasta.

Dividere a metà le ciliegie snocciolate e cospargerle di zucchero, per poi versarle sulla pasta sfoglia Stuffer ben stesa.
Arrotolare il tutto fino a formare uno strudel da sigillare alle estremità e spennellare con l’uovo.
Cuocere, infine, nel forno preriscaldato a 200 °C per quindici minuti circa.

Riso di Pasta soffiato al caffè e ricotta
di Davide Oldani
Ingredienti per 4 persone: - per il “riso di pasta”: 100 g di Riso di Pasta Viazzo, 500 ml di caffè espresso, 500 ml di acqua e 500 ml di olio di semi di girasole.
- per la ricotta: 150 g di ricotta vaccina, 20 g di zucchero e 20 g di frutta secca.

Cuocere il “riso di pasta” in acqua e caffè, scolare e far asciugare su carta assorbente, per poi friggerlo in olio di semi (a 170°C), scolare e far asciugare su carta assorbente.
Battere la ricotta con lo zucchero e passarla al setaccio, per poi unire la frutta secca tagliata in piccoli pezzi.
Farcire, infine, il “riso di pasta” con la ricotta e servire.