Facebook Twitter
Le rubriche

Di tutto un po'

Fashion Half Marathon a Fiera Creattiva
Fra il 5 e l’8 ottobre 2017, nel corso della “Fiera Creattiva di Bergamo” cui parteciperemo anche noi di www.idee-on-line.it con lo stand n. 27 nel padiglione B, si svolgerà la seconda edizione della “Fashion Half Marathon”, la competizione di moda che vuole premiare la creatività di ventuno stilisti in erba.
Per questo motivo tutti i giovani talenti – di età compresa fra i 18 e i 34 anni – sono invitati a iscriversi alla maratona attraverso il sito http://www.fieracreattiva.it/bergamo-creattiva/fashion-half-marathon/.
Per maggiori informazioni sulla manifestazione è necessario consultare www.fieracreattiva.it.

Perlana For Women
Continua l’impegno di Perlana con progetti di responsabilità sociale a favore delle donne.
Per questa terza edizione, l’obiettivo è garantire un sostegno concreto ad alcune donne che escono da esperienze traumatiche, oltre a sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema. Grazie alla collaborazione con Telefono Rosa Nazionale, infatti, Perlana aiuterà alcune donne vittime di violenza dando loro la possibilità di frequentare corsi di formazione professionale per raggiungere un’indipendenza economica, uno degli aspetti fondamentali per tornare a condurre una vita serena. Ancora oggi, infatti, molte donne che denunciano si trovano, con figli a carico, senza una casa e un impiego.
Per maggiori informazioni www.donnad/perlanaforwomen

Espinasse31 Milano Artist’s Residency
Inaugurata lo scorso 3 maggio, “Espinasse31” è la residenza per artisti (situata in Viale Carlo Espinasse 31 a Milano) che - fondata nel 2016, con lo scopo di portare a Milano artisti di pop e street art provenienti da tutto il mondo - si differenzia dalle altre realtà italiane per l’inedita e innovativa impostazione gestionale, che la rende una residenza d’artista legata a doppio filo con la comunità.
Espinasse31 Milano Artist’s Residency, infatti, rappresenta un luogo d’arte senza pari nel panorama artistico milanese, sia per la novità e la freschezza del progetto, sia per la fama di portata internazionale dei suoi artisti.
Appena fondata, infatti, la residenza vanta già un seguito importante di collezionisti, sostenitori, appassionati e l’ambizione di diventare uno dei centri artistici di riferimento nel panorama italiano e internazionale.
La residenza accoglie e accompagna visitatori e appassionati nel mondo della street art e della pop art internazionale, vista attraverso gli occhi del fondatore, Antonio Castiglioni che ha seguito per anni questo fenomeno a livello mondiale, partecipando all’organizzazione di eventi d’avanguardia come la prima edizione del Vision Art Festival di Crans Montana in Svizzera.
Per maggiori informazioni è possibile consultare www.espinasse31.com.

Just Eat
Dalla qualità del cibo ai tempi di consegna, dal servizio alla cortesia, fino a un giudizio complessivo sull’ordine a domicilio: questi i criteri di valutazione che hanno considerato gli autori di “Food Explorer Home Edition”, la prima mini-guida ai migliori ristoranti a domicilio di Milano, Torino, Roma e Palermo.
La raccolta comprende oltre settanta ristoranti attraverso cui sarà possibile viaggiare dall’America all’India passando per Asia e Africa, senza dimenticarsi di tornare in Europa.
Per maggiori informazioni e per scaricare la guida completa è necessario consultare www.justeat.it.

illycaffè
Grazie al “Personal Blender” – la macchina brevettata da illy, il cui prototipo era stato presentato nel Coffee Cluster a Expo Milano 2015 – e con la consulenza dell’Università del Caffè, illycaffè presenta “illy Chef Ambassador”: il progetto dedicato agli appassionati di caffè di qualità e alta cucina che ha visto realizzare sette differenti miscele di caffè personalizzate, dedicate ciascuna a un grande chef. Gli artisti culinari coinvolti nell’esperienza illy sono, al momento, Viki Geunes, Antonia Klugman, Guy Martin, Giancarlo Morelli, Niko Romito, Claudio Sadler e Luigi Taglienti.
Per maggiori informazioni è necessario consultare www.illy.com.

Asdomar
Da sempre grande sostenitore dei concetti di “Qualità e Rispetto”, Asdomar anche quest’anno ha attivato un progetto a favore delle Aree Marine Protette, ovvero quei tratti di mare, costieri e non, che presentano un rilevante interesse per le caratteristiche naturali e per l'importanza scientifica, educativa ed economica che rivestono.
Per il 2017, quindi, Asdomar – insieme a un partner d’eccezione come SEAC (azienda italiana leader nel settore della subacquea) – ha deciso di sostenere le Aree Marine Protette italiane con un progetto che mira a farle conoscere e a creare consapevolezza intorno al loro importante ruolo.
Il progetto prevede sia una generosa donazione sia attività divulgative quali la realizzazione di un sito dedicato (http://areemarine.asdomar.it/) e un concorso creato ad hoc che, attivo fino al prossimo 6 dicembre, mette in palio un soggiorno per due persone nell’Area Marina Protetta preferita e duecentocinquanta maschere SEAC Italia Limited Edition (per conoscere il regolamento completo del concorso è possibile consultare il sito sopraindicato).

Viaggio in Catalogna
Oltre alla bella e vivace Barcellona, la Catalogna offre tante meraviglie da scoprire: dal Museo Vescovile di Vic ai resti dell’anfiteatro romano di Terragona, dal ponte fortificato di Besalù alle imponenti chiese e alle mura medievali di Girona, dalla Figueres di Dalì al paesaggio unico di Cadaques fino alle spiagge mozzafiato di tutta la Costa Brava e alle rocce spettacolari di Montserrat, una “montagna seghettata” che - alle spalle del capoluogo regionale - ospita un monastero benedettino e una bella Madonna Nera.
Per saperne di più è possibile consultare il sito www.catalunya.com.

Una Cena così non la puoi perdere!
Ammirata ogni giorno da turisti di tutto il mondo, “L'Ultima Cena” di Leonardo da Vinci, per via della tecnica con cui è stata dipinta, continua lentamente a degradarsi a causa dello scarso ricambio di aria nei locali in cui si trova.
Per questo motivo, il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo – insieme a Eataly, unico sostenitore privato a finanziare una parte importante del progetto – ha dato il via a un’imponente operazione di tutela, che permetterà di immettere ogni giorno circa diecimila metri cubi di nuova aria pulita all’interno del refettorio di Santa Maria delle Grazie che custodisce l’opera, contro i circa tremilacinquecento immessi attualmente.
Al progetto, che allungherà di cinque secoli la vita del dipinto permettendo a un numero maggiore di persone di ammirarlo, hanno collaborato diversi istituti di ricerca (ISCR, CNR, Politecnico di Milano, Università Milano Bicocca). L’ultimazione è prevista entro il 2019, anno del cinquecentenario della morte di Leonardo da Vinci.
La campagna di sensibilizzazione, dal titolo “Una Cena così non la puoi perdere”, avrà visibilità attraverso un angolo dedicato in tutti gli Eataly del mondo, dal quale potrà essere prenotata una visita speciale. Sarà infatti possibile accedere al refettorio per cinquanta minuti, al posto dei quindici consueti, in orario serale e a museo chiuso, con un esperto che narrerà la nascita, la vita, la storia e i segreti dell’opera.

Acqua Minerale San Benedetto
In collaborazione con l’azienda fiorentina Treedom, Acqua Minerale San Benedetto lancia l’ambizioso “Progetto Ecogreen” che vedrà piantare ben seimila alberi nel Comune di Scorzè, in provincia di Venezia.
Fino al prossimo 9 ottobre, sarà possibile partecipare all’iniziativa e “adottare” un albero all’interno della Foresta San Benedetto semplicemente acquistando una confezione da sei bottiglie di “1L Easy”. Tale acquisto darà anche la possibilità di partecipare a un concorso a premi che prevede un’estrazione finale di 3 BMW Cruise e-bike.
Per maggiori informazioni sul “Progetto Ecogreen” e per saperne di più sull’impegno di Acqua Minerale San Benedetto rispetto all’ambiente è possibile consultare il sito www.sanbenedetto.it.

Spontini a casa con Just Eat
Per tutti i golosi della famosa pizza alta milanese, Spontini e Just Eat - azienda leader nel mercato dei servizi per ordinare pranzo e cena a casa - annunciano la nuova “consegna a domicilio” della storica e deliziosa pizza meneghina.
Già online su www.justeat.it, i punti vendita di Spontini Biccoca, Duca D’Aosta, Duomo Mazzini e Darsena, sono a disposizione per il servizio di consegna a domicilio della teglia da otto porzioni e la mezza teglia da quattro, nei gusti margherita, mediterranea e prosciutto, con il medesimo prezzo dell’asporto.