Facebook Twitter
Le rubriche

Gli appuntamenti

Festa del Torrone
Cremona, 17-25 novembre 2018

La città di Cremona si prepara a festeggiare per ben nove giorni il suo mitico prodotto, il Torrone. L’edizione di quest’anno ha come tema principale il Novecento e vuole anche essere un omaggio a Mina, la grande cantante, cremonese di nascita e internazionale per fama.
A lei quest’anno è dedicata la consueta scultura gigante in torrone che avrà le sue forme. 
Sono giorni di grandi feste e sorprese per grandi e piccini.
Si comincia domenica 18 novembre con l’immancabile rievocazione storica del matrimonio tra Francesco Sforza e Bianca Maria Visconti nella cornice di Piazza del Comune, a seguito della sfilata nelle vie del centro di sbandieratori, musicisti e bellissime figure di dame e cavalieri. Nei due week-end di festa è prevista in piazza la produzione del torrone e la distribuzione al pubblico di una golosissima degustazione.
Inoltre il 25 e il 26 novembre è in calendario lo “sposalizio dolce – salato” tra Cremona e Cervia, la città romagnola nota per il suo pregiato sale dolce. In un apposito stand saranno organizzati laboratori per come fare la piadina dolce, e per tutti i visitatori ci saranno degustazioni di piadina artigianale romagnola e granella di torrone Sperlari.
Inoltre Trenord, partner della Festa del Torrone, negli week-end 17-18 e 24-25 novembre mette a dispiosizione un biglietto speciale per un viaggio in treno a/r da tutta la Lombardia, comprensivo di visita guidata della città di Cremona e sconti sul pranzo e acquisti del torrone. Il biglietto è disponibile su tutti i canali di vendita Trenord e rivendite autorizzate. I ragazzi fino a 13 anni viaggiano gratis.
Per ulteriori informazioni: www.festadeltorrone.com
(GTV)